10.9 C
Brescia
giovedì 9 Aprile 2020

Storia della fotografia

Herbert Bayer: artista dalle molteplici sfaccettature

Herbert Bayer (5 aprile 1900 - 30 settembre 1985) è stato tipografo, grafico pubblicitario, art director, fotografo, pittore, scultore, designer, architetto e progettista ambientale...

Tra pittura e fotografia

Quello tra pittura e fotografia è un dibattito molto intenso e duraturo. È il periodo delle stampe alla gomma bicromata, la quale permetteva di raggiungere...

Henri Cartier-Bresson: il teorico del momento decisivo

Henri Cartier-Bresson nasce nel 1908 a Chanteloup, in Francia. Egli frequenta l’Ercole Fènèlon e il Liceo Condorcet di Parigi prima di studiare pittura, dal 1922...

Robert Capa: il reportage e l’agenzia Magnum

Il suo vero nome è André Friedmann, nato a Budapest nel 1913. Robert Capa studia scienze politiche dal 1931 al 1933, all’Università di Berlino. Fotografo autodidatta...

Edward Steichen: pittura e fotografia artistica

Edward Steichen, nato in Lussemburgo nel 1879, studia belle arti alla Milwaukee Art Students League con Richard Lorenz e Robert Shade. Parallelamente alla pittura, Steichen...

L’origine della macchina fotografica

La fotografia è un’immagine del mondo senza che l’uomo vi svolga un’azione diretta. La mano umana si limita solamente a far scattare un apparecchio...

Cindy Sherman: colori saturi e contenuti molto forti

Cindy Sherman nasce a Glen Ridge negli Stati Uniti, nel 1954. Ella frequenta lo State University Collage a Buffalo, vicino a New York. La sua ricerca...

Dadaismo e fotografia: la tecnica e le Avanguardie

Gli aspetti fondamentali del Dadaismo sono il rifiuto della tradizionale abilità tecnica e l’intervento del caso. Questa corrente artistico-letteraria fa parte delle Avanguardie storiche e...

Man Ray: i Rayograph e la fotografia contemporanea

“Io fotografo quello che non posso dipingere; dipingo quello che non posso fotografare.” Citazione di Man Ray Il vero nome di Man Ray è Emmanuel Radnitsky....

Surrealismo e fotografia: quali rapporti vengono a crearsi?

Il contesto Nel 1924 il poeta Andrè Breton redigeva il “Manifesto del Surrealismo”, nel quale si esaltavano l’inconscio e la casualità: due elementi in grado...

Ultimi articoli

La Grafica negli anni delle Guerre

Nei primi anni del Novecento, i pubblicitari sono fortemente influenzati dagli studi condotti dagli psicologi sulla psiche umana. Ne sono un esempio i manifesti realizzati...

Saul Bass: tra Design e Cinema

Biografia Nato a NY nel quartiere del Bronx, nel 1920, Saul Bass era figlio di un pellicciaio ebreo emigrato. Nel mondo del design iniziò come autodidatta...

Georges Braque: il Cubismo e i papiers collés

Georges Braque nasce il 13 maggio 1882 ad Argenteuil, in Francia. Nel 1900, dopo aver frequentato senza molto successo gli studi liceali a Le Havre,...

L’agenzia Magnum Photos

"Magnum è una comunità di pensiero, una qualità umana condivisa, una curiosità su ciò che sta succedendo nel mondo, un rispetto per ciò che...