Storia della fotografia

Surrealismo e fotografia: quali rapporti vengono a crearsi?

Il contesto Nel 1924 il poeta Andrè Breton redigeva il “Manifesto del Surrealismo”, nel quale si esaltavano l’inconscio e la casualità: due elementi in grado di fornire un nuovo significato alla realtà quotidiana di tutti i giorni. Questo movimento artistico-culturale non è altro che una continuazione del “DaDa”. Si privilegiano aspetti propositivi e liberatori presenti …

Surrealismo e fotografia: quali rapporti vengono a crearsi? Leggi tutto »

surrealismo fotografia

Walker Evans: incontro tra arte e società e la FSA

Alla fine degli anni Venti, Walker Evans, scopre la passione per la fotografia, nonostante volesse diventare scrittore. Egli nasce nel 1903 a St. Louis, Missouri e dedica la sua vita a ritrarre l’architettura del suo paese e la vita dei più poveri durante la grande Depressione. Dopo un viaggio a Parigi, Evans, fa conoscere il …

Walker Evans: incontro tra arte e società e la FSA Leggi tutto »

walker evans

Eugène Atget: circostanza in una realtà sospesa

Eugène Atget nasce nel 1857 a Libourne, nei pressi di Bordeaux. Egli apprende il mestiere di attore al “Conservatoire d’Art Dramatique” di Parigi. Lascia la scuola senza ottenere il diploma e debutta sulle scene di alcuni teatri della banlieue parigina. Qui conosce la sua compagna Valentine Delafosse. In questo periodo compra una macchina fotografica di …

Eugène Atget: circostanza in una realtà sospesa Leggi tutto »

Atget Eugene

Alfred Stieglitz: Straight Photography e le Avanguardie

Alfred Stieglitz nasce nel 1864 a Hoboken negli Stati Uniti. Figlio di una famiglia benestante ebreo-tedesca.Appassionato dell’aspetto scientifico della fotografia, studia ingegneria e fotochimica a Berlino. Stieglitz vive profondamente l’età delle Avanguardie storiche tra la fine dell’Ottocento e i primi del Novecento.La sua vita attraversa la diffusione dell’arte negli Stati Uniti, si può dire che …

Alfred Stieglitz: Straight Photography e le Avanguardie Leggi tutto »

alfred stieglitz

Robert Mapplethorpe: la figura femminile e l’erotismo

Robert Mapplethorpe nasce nel 1946 in Floral Park, Queens.Inizialmente voleva diventare un musicista, ma decide poi di seguire il mondo della pittura e della scultura, studiando al Pratt Institute di Brooklyn. Nel 1968 conosce la cantante Patti smith con la quale si trasferisce nel Chelsea Hotel di Manhattan. Influenzato dall’amico John McEndry, Mapplethorpe inizia ad …

Robert Mapplethorpe: la figura femminile e l’erotismo Leggi tutto »

Robert Mapplethorpe Self Portrait 1975

Edward Weston: fotografia diretta e gruppo f.64

La carriera fotografica di Edward Weston ha inizio nel 1902, quando il padre gli regala uno strumento fotografico. Inizia a lavorare da autodidatta, realizzando ritratti. Nel 1908 frequenta il College of Photography dell’Illinois e quindi va a Los Angeles, dove lavora come ritoccatore e assistente di laboratorio in uno studio fotografico. Nel 1911 si mette …

Edward Weston: fotografia diretta e gruppo f.64 Leggi tutto »

edward weston

Ansel Adams: gruppo f.64 e la fotografia pura

Ansel Adams nasce a San Francisco nel 1902. Inizia a fotografare sin da ragazzo, mentre studia pianoforte. Nel 1916 scatta le sue prime fotografie durante una vacanza al Yosemite Park della California. “Yosemite Valley, to me, is always a sunrise, a glitter of green and golden wonder in a vast edifice of stone and space. …

Ansel Adams: gruppo f.64 e la fotografia pura Leggi tutto »

ansel adams
Torna su