paola.reghenzi

Che cosa è il Visual Design?

Nell’epoca storica in cui stiamo vivendo, caratterizzata dal web e dal digitale, si sente spesso parlare di design e, nello specifico, di visual design: ma cosa si intende veramente con questo termine che è entrato a far parte del linguaggio comune?La prima parola “visual” richiama immediatamente la sfera del visivo e dell’immagine, quindi si tratta …

Che cosa è il Visual Design? Leggi tutto »

“Cinque minuti sospesi” a cura di Emanuela Caso

“Cinque minuti sospesi, è la rappresentazione figurativa di una lunga ricerca legata all’identità dell’uomo. Il tragitto che risale al primitivismo e temi ancestrali dell’uomo, si coniuga sino all’era moderna, immortalando attraverso la fotografia attimi di vita contrastanti di molteplici soggetti. L’identità dell’uomo è in continua evoluzione o semplicemente sospesa.“ Citazione di Emanuela Caso L’autore che …

“Cinque minuti sospesi” a cura di Emanuela Caso Leggi tutto »

blank

Il Manifesto: dalle origini fino ai giorni nostri

La nascita del manifesto pubblicitario, generato come pannello asportabile destinato alla promozione di un prodotto, di una marca o di un evento, risale alla seconda metà del XIX secolo. Le forme di comunicazione pubblicitaria passate percepiscono alcuni dei tratti distintivi del manifesto moderno, ma solo nel trambusto della Francia dell’800 verranno definiti alcuni aspetti che …

Il Manifesto: dalle origini fino ai giorni nostri Leggi tutto »

blank

La Grafica negli anni delle Guerre

Nei primi anni del Novecento, i pubblicitari sono fortemente condizionati dagli studi condotti dagli psicologi sulla psiche umana.Ne sono un esempio i manifesti realizzati in diversi Paesi per suscitare, negli individui maschi, sensi di colpa in grado di indurli ad arruolarsi nell’esercito durante la Prima Guerra Mondiale o quelli che sono stati realizzati in Italia …

La Grafica negli anni delle Guerre Leggi tutto »

blank

Saul Bass: tra Design e Cinema

Biografia Nato a NY nel quartiere del Bronx, nel 1920, Saul Bass era figlio di un pellicciaio ebreo emigrato.Iniziò come autodidatta ad entrare in confidenza con il mondo del design per poi frequentare l’Art Students College di Manhattan con una borsa di studio. Nel 1938 ottenne il primo lavoro importante, quando divenne assistente nel dipartimento …

Saul Bass: tra Design e Cinema Leggi tutto »

blank

Georges Braque: il Cubismo e i Papiers Collés

Georges Braque nasce il 13 maggio 1882 ad Argenteuil, in Francia.Nel 1900, dopo aver frequentato senza avere buoni risultati gli studi a Le Havre, si sposta a Parigi dove lavora come decoratore, seguendo anche dei corsi serali di pittura. Due anni dopo decide di dedicarsi a quest’arte frequentando l’Accademia Humbert e, per un breve periodo, …

Georges Braque: il Cubismo e i Papiers Collés Leggi tutto »

blank

L’agenzia Magnum Photos

“Magnum è una comunità di pensiero, una qualità umana condivisa, una curiosità su ciò che sta succedendo nel mondo, un rispetto per ciò che sta succedendo e il desiderio di trascriverlo visivamente”. Cit. Henri Cartier-Bresson Nel 1947, dopo le conseguenze della seconda Guerra mondiale, quattro pionieri fotografi fondarono un’alleanza, combinando una straordinaria gamma di stili …

L’agenzia Magnum Photos Leggi tutto »

blank

Helmut Newton: il nuovo ruolo femminile

Helmut Newton, tedesco con passaporto australiano e residenza a Monte Carlo nel Principato di Monaco, nutre con piacere questa sua immagine. Egli nacque a Berlino nel 1920. Inizia la sua esperienza come paparazzo, avvicinandosi poi sempre più all’arte. Molte sue fotografie sono state realizzate in suite di albergo, contribuendo a far parte di questo suo …

Helmut Newton: il nuovo ruolo femminile Leggi tutto »

helmut newton

Claude Monet: l’impressione di un attimo

Oscar-Claude Monet è riconosciuto come il più “impressionista” tra gli impressionisti e fondamentale ispiratore della loro prima esposizione nello studio di Nadar.Fin da giovanissimo si dimostra molto dotato per la pittura e, grazie all’interessamento di una ricca zia, ha la possibilità per trasferirsi a Parigi per frequentare una scuola d’arte.Nel 1859 giunge nella capitale, restando …

Claude Monet: l’impressione di un attimo Leggi tutto »

blank

Dorothea Lange: reportage e la FSA

“Giù le mani! Non infastidisco quello che fotografo, non ci metto niente di mio, non preparo niente.” Citazione di Dorothea Lange La grande fotografa americana Dorothea Lange, con le sue opere, ha contribuito alla fotografia socio-documentaristica del XX secolo. La fotografa nasce a Hoboken in New Jersey il 26 maggio 1895.Per motivi di salute e …

Dorothea Lange: reportage e la FSA Leggi tutto »

blank
Torna su