Storia della fotografia

“Cinque minuti sospesi” a cura di Emanuela Caso

“Cinque minuti sospesi, è la rappresentazione figurativa di una lunga ricerca legata all’identità dell’uomo. Il tragitto che risale al primitivismo e temi ancestrali dell’uomo, si coniuga sino all’era moderna, immortalando attraverso la fotografia attimi di vita contrastanti di molteplici soggetti. L’identità dell’uomo è in continua evoluzione o semplicemente sospesa.“ Citazione di Emanuela Caso L’autore che …

“Cinque minuti sospesi” a cura di Emanuela Caso Leggi tutto »

L’agenzia Magnum Photos

“Magnum è una comunità di pensiero, una qualità umana condivisa, una curiosità su ciò che sta succedendo nel mondo, un rispetto per ciò che sta succedendo e il desiderio di trascriverlo visivamente”. Cit. Henri Cartier-Bresson Nel 1947, dopo le conseguenze della seconda Guerra mondiale, quattro pionieri fotografi fondarono un’alleanza, combinando una straordinaria gamma di stili …

L’agenzia Magnum Photos Leggi tutto »

Helmut Newton: il nuovo ruolo femminile

Helmut Newton, tedesco con passaporto australiano e residenza a Monte Carlo nel Principato di Monaco, nutre con piacere questa sua immagine. Egli nacque a Berlino nel 1920. Inizia la sua esperienza come paparazzo, avvicinandosi poi sempre più all’arte. Molte sue fotografie sono state realizzate in suite di albergo, contribuendo a far parte di questo suo …

Helmut Newton: il nuovo ruolo femminile Leggi tutto »

helmut newton

Dorothea Lange: reportage e la FSA

“Giù le mani! Non infastidisco quello che fotografo, non ci metto niente di mio, non preparo niente.” Citazione di Dorothea Lange La grande fotografa americana Dorothea Lange, con le sue opere, ha contribuito alla fotografia socio-documentaristica del XX secolo. La fotografa nasce a Hoboken in New Jersey il 26 maggio 1895.Per motivi di salute e …

Dorothea Lange: reportage e la FSA Leggi tutto »

blank

Le curiosità fotografiche

La carriera di Henri Cartier-Bresson compre gran parte delle tappe importanti della fotografia del Novecento, ma la vastissima raccolta delle sue opere fatica ad essere inquadrata in un unico genere. Esse possiedono uno stile ed una filosofia così riconoscibili e personali da resistere a qualsiasi classificazione, nonostante la collaborazione con l’agenzia Magnum, la quale fu …

Le curiosità fotografiche Leggi tutto »

blank

Richard Avedon: reportage e moda

Richard Avedon nasce a New York nel 1923. Inizialmente studia filosofia alla Columbia University di New York, prima di dedicarsi alla fotografia come autodidatta. Nel 1944 incontra Alexey Brodovitch, art director di “Harper’s Bazaar”, con il quale collabora per molti anni. Pubblica nel 1959 il suo libro “Observations” che fa molto scalpore. Brodovitch cura l’aspetto …

Richard Avedon: reportage e moda Leggi tutto »

RICHARD AVEDON

L’invenzione dei fratelli Lumière: la nascita del cinema

Una delle più grandi innovazioni risalenti alla Belle Époque è quella legata al cinema. Il 28 dicembre del 1895 nel Gran Café al Boulevard des Capucins i fratelli August e Louis Lumière presentano al pubblico la loro invenzione. Strumento piccolo e facilmente trasportabile, il cinematografo è una tipologia di fotografia in movimento che poteva eseguire …

L’invenzione dei fratelli Lumière: la nascita del cinema Leggi tutto »

blank

Nat Finkelstein: fotografo e scrittore underground

Nato a Coney Island (New York) nel 1933, Nat Finkelstein è cresciuto nella classe lavoratrice di Brooklyn. Finkelstein impara l’arte della fotografia da Alexey Brodovitch, direttore artistico di “Harper’s bazaar“. Per tutti gli anni ’60 è stato un fotogiornalista di successo mainstream, pubblicato in punti vendita nazionali e internazionali, raccontava principalmente di movimenti politici e …

Nat Finkelstein: fotografo e scrittore underground Leggi tutto »

blank

Bill Brandt: surrealismo, narrazioni visive e nudi distorti

Bill Brandt (1904 – 1983), fotografo inglese di origine tedesca, si recò a Vienna nel 1927 per vedere uno specialista di polmoni e poi, successivamente, decise di rimanere e trovare lavoro in uno studio fotografico. Lì, nel 1928, incontrò e realizzò un ritratto di successo del poeta Ezra Pound, che in seguito presentò Brandt al …

Bill Brandt: surrealismo, narrazioni visive e nudi distorti Leggi tutto »

blank

Chargesheimer: artista enigmatico e misterioso

Karl Heinz Hargesheimer (Chargesheimer) nasce a Colonia nel 1924. Frequenta la scuola superiore di commercio di Colonia (College of Commerce), mostrando tendenze antinazionalsocialiste. Nel corso della sua carriera è stato un individuo enigmatico e misterioso. Nel 1942 si procura lesioni a un lobo polmonare per evitare la coscrizione militare e, grazie alle sue capacità, anche senza …

Chargesheimer: artista enigmatico e misterioso Leggi tutto »

blank
Torna su