L’agenzia Magnum Photos

L’agenzia Magnum Photos

Indice
    Add a header to begin generating the table of contents

    “Magnum è una comunità di pensiero, una qualità umana condivisa, una curiosità su ciò che sta succedendo nel mondo, un rispetto per ciò che sta succedendo e il desiderio di trascriverlo visivamente”.

    Cit. Henri Cartier-Bresson

    Nel 1947, dopo le conseguenze della seconda Guerra mondiale, quattro pionieri fotografi fondarono un’alleanza, combinando una straordinaria gamma di stili individuali in un’unica potente collaborazione.
    Si tratta di Henri Cartier-Bresson, George Rodger, Robert Capa e David Seymour. Essi hanno iniziato la più importante cooperativa di artisti mai creata: l’agenzia Magnum Photos.
    Magnum Photos rappresenta alcuni dei fotografi più famosi al mondo, mantenendo i suoi ideali fondanti caratterizzati da un mix di narrazione, arte e giornalismo.
    I fotografi condividono una visione di cronaca degli eventi, delle persone, dei luoghi e della cultura del mondo con una narrativa potente che sfida le convenzioni e ridefinisce la storia.

    Magnum ha documentato la maggior parte degli eventi e delle personalità più importanti del mondo dagli anni ’30.
    Le tematiche principali coprono la società e le persone, i luoghi di interesse, la politica, l’industria, gli eventi di cronaca, disastri e conflitti. L’agenzia resta sempre fedele ai suoi valori originali di eccellenza senza compromessi, verità, rispetto e indipendenza.

    L’iscrizione alla Magnum è un processo minimo di quattro anni ed è considerato il miglior riconoscimento per la carriera di un fotografo.
    Per quasi 70 anni Magnum Photos ha fornito contenuti fotografici di altissima qualità a una clientela internazionale di enti di beneficenza, editori, marchi e istituzioni culturali.
    Essa raggiunse un pubblico globale, affermandosi come marchio fotografico autentico e narrativo.
    In breve, quando pensi ad un’immagine iconica, ma non riesci a scoprire chi l’ha creata o dove può essere stata trovata, probabilmente proviene da questa agenzia.

    I fotografi Magnum rivelano sessant’anni di storia: dallo sbarco in Normandia al ’68 parigino, dalla guerra in Cecenia ai ritratti di Che Guevara, Malcolm X e delle grandi dive di Hollywood, fino alle immagini ormai impresse nella nostra memoria.

    “Un foglio di provini è un pò come il taccuino di uno psicoanalista. Quasi come un sismografo che registra il momento. Tutto rimane scritto – tutto ciò che ci ha sorpreso, quel che abbiamo catturato in volo, quel che ci siamo persi, quel che è scomparso o un evento che si sviluppa fino a diventare un’immagine che è puro giubilo. […]
    Estrarre una buona fotografia da un foglio di provini è come scendere in cantina e prendere una buona bottiglia da condividere.”

    Cit. Henri Cartier-Bresson

    Attraverso il lavoro dei fotografi Magnum possiamo osservare la storia della fotografia grazie all’utilizzo del foglio di provini. Fotografia intesa come strumento per la selezione dell’immagine migliore (“buona”), ossia destinata a diventare un’icona.

    Queste immagini rispecchiano un documento unico per capire come i fotografi hanno visto il mondo per quasi un secolo, testimoniando i drammi e le vicende umane che celano.

    La biblioteca di Magnum Photos è un archivio che viene aggiornato regolarmente con nuovi lavori provenienti da tutto il mondo.

    Per qualsiasi dubbio o chiarimento commenta l’articolo e sarò felice di risponderti nel più breve tempo possibile.

    Ti invito a seguire le mie pagine social (sempre che tu non l’abbia già fatto). Robert Capa: il reportage e l'agenzia Magnum

    Iscriviti alla Newsletter

    Non perdere le fantastiche occasioni di trovare libri e materiale scontato per i tuoi progetti!

    Condividi su facebook
    Facebook
    Condividi su twitter
    Twitter
    Condividi su linkedin
    LinkedIn
    Condividi su whatsapp
    WhatsApp
    Condividi su telegram
    Telegram

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Leggi Anche
    Torna su